Questo sito contribuisce alla audience di

carbarsóne

sm. [da carbo-+ars(enico)+-one]. Derivato dell'acido fenil-arsonico di formula

Il carbarsone è un potente farmaco amebicida, attivo grazie all'arsenico in esso contenuto (28,8%), che si combina irreversibilmente con i gruppi tiolici (–SH) di proteine enzimatiche indispensabili per la vita dei parassiti. Viene impiegato in terapia nell'amebiasi intestinale e nelle infezioni da Trichomonas vaginalis.