Questo sito contribuisce alla audience di

chitina

sf. [sec. XIX; dal greco kýtos, involucro, pelle, tramite il francese chitine]. Polisaccaride azotato contenuto nella tunica degli Insetti, nei tessuti di sostegno dei Molluschi, nell'esoscheletro dei Crostacei. È inoltre un costituente della membrana cellulare di Alghe, Licheni, Funghi e Batteri. La chitina ha struttura e proprietà chimiche molto simili a quelle della cellulosa.

Media


Non sono presenti media correlati