Questo sito contribuisce alla audience di

colascióne o calascióne

sm. [sec. XVI; etim. oscura]. Strumento popolare a corde pizzicate, della famiglia del liuto. Diffuso nell'Italia meridionale nel sec. XVI, ebbe una certa fortuna nei sec. XVII e XVIII. Aveva inizialmente 2 corde, il numero passò poi a 3 e a 6; è caratterizzato dalla forte lunghezza del manico, inserito su una cassa di dimensioni analoghe a quelle di un mandolino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti