Questo sito contribuisce alla audience di

controfòdera

sf. [sec. XVIII; contro+fodera]. Tela che viene posta tra il tessuto e la fodera vera e propria per dare maggiore sostenutezza alla stoffa, specie nella confezione di alcuni capi di abbigliamento pesante (giacche, cappotti).

Collegamenti