Questo sito contribuisce alla audience di

dispròsio

sm. [sec. XIX; dal greco dysprósitos, difficile a raggiungere]. Elemento chimico della famiglia dei lantanidi, di simbolo Dy, peso atomico 162,500 e numero atomico 66. Si rinviene in natura, generalmente accompagnato da quantità maggiori degli altri lantanidi, in vari minerali, in particolare nella monazite, che è un fosfato dei lantanidi e del torio. Il disprosio non è facilmente separabile dagli altri lantanidi, per cui la sua estrazione allo stato puro presenta notevoli difficoltà; essa d'altra parte non riveste interesse industriale perché il disprosio e i suoi composti non hanno avuto finora applicazioni di rilievo.

Media


Non sono presenti media correlati