Questo sito contribuisce alla audience di

environmental art

indirizzo artistico nato negli USA alla metà degli anni Cinquanta del sec. XX. L'environmental art. parte dalla sintesi dell'arte cinetica tra spazio, luce e movimento e la supera introducendovi elementi naturali (aria, acqua, ecc.) e oggetti di consumo, al fine di creare “situazioni” in cui sia coinvolta la partecipazione dell'osservatore e di stabilire un'armonica continuità tra l'uomo e l'ambiente. Esauritasi come corrente autonoma, ha visto sviluppare le proprie tematiche nell'ambito di altre tendenze, da certi assemblages della pop art alle esperienze concettuali e alla land art.

Media


Non sono presenti media correlati