Questo sito contribuisce alla audience di

esclamativo

agg. [sec. XIV; da esclamare]. Che esprime esclamazione, che ha carattere di esclamazione. In particolare, punto esclamativo, segno d'interpunzione (!) che indica il tono di esclamazione con cui viene pronunciata una parola, una locuzione o una frase. Nell'analisi logica l'espressione formata da un'esclamazione costituisce il complemento esclamativo.In matematica, il punto esclamativo è usato quale simbolo di fattoriale del numero che lo precede.

Collegamenti