Questo sito contribuisce alla audience di

falciata

sf. [pp. f. di falciare].

1) Il falciare; colpo di falce; anche la quantità falciata in una volta.

2) In zootecnia, difetto di andatura dovuto spesso a lesioni della spalla o della coscia che non consentono all'animale di flettere l'arto ma lo costringono a descrivere con esso un arco a convessità esterna.

3) Nel gioco del calcio, far cadere volontariamente l'avversario con uno sgambetto.

Collegamenti