Questo sito contribuisce alla audience di

fibrilla

sf. [sec. XVIII; da fibra].

1) In istologia, formazione microscopica dalla forma sottile e allungata, presente nei tessuti, sia isolata sia unita ad altre a formare fibre: fibrilla del connettivo, struttura contenuta nella sostanza intercellulare del tessuto connettivo; fibrilla muscolare, lo stesso che miofibrilla, propria del tessuto muscolare liscio; fibrilla nervosa, formazione intracellulare presente attorno al nucleo della cellula nervosa; lo stesso che neurofibrilla.

2) Nell'industria tessile, ciascuno degli elementi filamentosi costituenti le fibre tessili.

Media


Non sono presenti media correlati