Questo sito contribuisce alla audience di

flebectomìa

sf. [da flebo-+greco ektomḗ, recisione]. Intervento chirurgico attuato per asportare una vena (per esempio la grande safena) o un segmento di essa, previa legatura, in caso di tromboflebite, varici, ecc. La flebectomia è un intervento che ormai non viene più eseguito: si preferisce ricorrere alle bende e alle calze elastiche.

Media


Non sono presenti media correlati