Questo sito contribuisce alla audience di

flobafène

sm. [sec. XIX; dal greco phlóos, corteccia+baphe, tintura, sul modello del francese phlobaphène]. Sostanza tannica difficilmente solubile che si forma nell'estrazione del tannino dal legno di quebracho. I flobafeni vengono portati in soluzione per solfitazione e anche per azione di tannini sintetici.

Media


Non sono presenti media correlati