Questo sito contribuisce alla audience di

grifóne

sm. [da grifo²].

1) Uccello accipitriforme (Gyps fulvus) della famiglia degli Accipitridi. È un avvoltoio lungo ca. 1 m, che raggiunge l'apertura alare di 265 cm, dal colore sabbia tranne la coda e le ali che sono nerastre; ha collo e capo ricoperti di piumino bianco. Si nutre di carogne e vive nell'Europa meridionale e Asia sudoccidentale. In Italia è presente solo in Sardegna, dove non si è mai estinto, e in poche zone dell'Appennino centrale e delle Alpi, dove è stato reintrodotto con successo. Viene chiamato anche avvoltoio grifone.

2) Lo stesso che grifo.