Questo sito contribuisce alla audience di

idrociclóne

sm. [idro-+ciclone]. Apparecchio utilizzato per separare particelle solide molto piccole in sospensione in un liquido, per esempio nell'epurazione dell'impasto di carta, mediante centrifugazione. L'idrociclone è schematicamente costituito da un tubo a forma di cono rovesciato nel quale viene convogliata la sospensione: per effetto della rotazione le particelle solide rimangono lungo le pareti, mentre le impurità fuoriescono dal basso trascinate dalla fase liquida.

Media


Non sono presenti media correlati