Questo sito contribuisce alla audience di

melioidòsi

sf. [dal greco mēlís, malattia degli asini+-oide+-osi]. Malattia tropicale provocata da Malleomyces whitmori (=Pseudomonas pseudomallei) con sintomatologia ed eziologia simili a quelle della morva. Colpisce l'uomo (in forma particolarmente grave), i roditori e gli equini; sino a ora è stata osservata solamente in India, Birmania e Indocina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti