Questo sito contribuisce alla audience di

mingina

sf. [sec. XX; dal latino ming(ĕre), orinare+-ina]. Sostanza isolata nelle orine umane che possiede una potente azione inibitrice della tripsina. Ha la proprietà di impedire l'attivazione del plasminogeno, per cui viene oggi annoverata fra i potenziali agenti inibitori della fibrinolisi.