Questo sito contribuisce alla audience di

minusvalènza

sf. [dal latino minus, meno+valenza]. Componente negativa del reddito d'impresa. La minusvalenza è costituita da una diminuzione del valore del patrimonio aziendale per effetto dell'alienazione di beni strumentali a prezzi inferiori rispetto al costo contabilmente rilevato (minusvalenza da realizzo), o della perdita di valore nel vincolo di complementarietà con gli altri beni aziendali, o oscillazioni di mercato (minusvalenza da svalutazione). Dal punto di vista fiscale la minusvalenza è ammessa in deduzione del reddito imponibile (art. 66 del T.V. del 22 dicembre 1986 n. 917).