Questo sito contribuisce alla audience di

miscrédere

v. intr. non comune (coniug. come credere; aus. avere) [sec. XIII; mis-+credere]. Essere incredulo in materia di fede.