Questo sito contribuisce alla audience di

mod (sociologia)

s. inglese (propr. accorc. di modern, moderno, nuovo) usato in italiano come s. e agg. m. e f. inv. In Gran Bretagna, negli anni Sessanta del Novecento, gruppi giovanili appassionati di musica soul e motociclette, vestiti alla moda, di sentimenti anarchici e contrari all'uso di droga.

Collegamenti