Questo sito contribuisce alla audience di

multimodale

agg. [multi-+modale]. Detto di un sistema di trasporto integrato basato sull'impiego di unità di carico unificate in sede internazionale (container, pallet) e su carri ferroviari standard, che possono essere facilmente caricati su mezzi diversi, consentendone il trasporto sia via mare, sia per via aerea, sia su strada o per ferrovia. Il vantaggio del trasporto multimodale è che le merci vengono movimentate direttamente fra il domicilio dello speditore e quello del destinatario (servizio porta a porta), senza dover cambiare contenitore, realizzando così notevoli riduzioni dei costi; gli stessi carri merci possono essere trasportati su idonei carrelli stradali. Ciò permette anche il libero transito fra confini diversi potendo i contenitori essere controllati, sigillati e verificati alla partenza e all'arrivo, così come avviene per i TIR, e viaggiare muniti di un documento internazionale di trasporto intermodale.

Collegamenti