Questo sito contribuisce alla audience di

nardéto

sm. [sec. XIX; da nardo nel senso 1]. Cenosi vegetale subalpina (talora alpina), tipica di suoli fortemente acidi, oligotrofici ma freschi, dominata da formazioni di Nardus stricta (cervino). Essendo questa pianta evitata dal bestiame e resistente al calpestio, il nardeto si estende come fase di degradazione delle praterie dove il pascolo è eccessivo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti