Questo sito contribuisce alla audience di

profondìmetro

sm. [da profondo+-metro]. Strumento, usato dai sommozzatori, che indica la profondità raggiunta durante un'immersione. È praticamente un manometro costituito da una serpentina metallica deformabile (tubo di Bourdon) inserita in una scatola cilindrica e connessa con un ago che ruota sulla scala di un quadrante sotto l'effetto della pressione dell'acqua; per le grandi profondità si usano profondimetri a membrana, nei quali la serpentina è sostituita da una membrana elastica. Insieme con l'orologio serve anche per il calcolo delle eventuali soste di decompressione durante la risalita.