Questo sito contribuisce alla audience di

propiziazióne

sf. [sec. XIV; dal latino propitiāre, propiziare]. Azione del propiziare. In particolare, nel linguaggio religioso, espiazione; in senso più limitato ma preciso la propiziazione è la riconciliazione dell'uomo peccatore con Dio attraverso atti che originariamente si limitavano alla purificazione esterna, simbolo di quella interiore, ma più tardi pretesero anche la confessione dei propri peccati (Levitico 5,5; 16,21).