Questo sito contribuisce alla audience di

protidemìa

sf. [da protide+-emia]. Contenuto di proteine nel plasma, che normalmente si aggira sui 7 g/dl. Le proteine plasmatiche sono: albumine, globuline e fibrinogeno. Il tasso proteico e le variazioni qualitative e quantitative delle diverse frazioni proteiche sono di grande importanza in numerosi quadri fisiopatologici e clinici e vengono studiati e analizzati in laboratorio con la tecnica elettroforetica. I valori normali (in g/dl) delle singole proteine contenute in 100 cc di plasma sono i seguenti: albumina=3,5-5,5; globuline= 2,5-4 (così riportate: alfa1-globuline=0,1-0,4; alfa2-globuline=0,4-0,8; betaglobuline=0,7-1,3; gammaglobuline= 0,8-1,8); fibrinogeno=0,25-0,5.