Questo sito contribuisce alla audience di

pseudoagglutinazióne

sf. [pseudo-+agglutinazione]. Fenomeno relativo al sangue appena fuoruscito dai vasi, i cui globuli rossi in breve tempo aderiscono l'uno all'altro dando origine a formazioni che assomigliano a pile di monete (la pseudoagglutinazione è detta anche fenomeno dell'impilamento). La pseudoagglutinazione non è un fenomeno immunologico e pertanto non ha nulla in comune con l'agglutinazione del sangue dovuta alla presenza in esso di anticorpi specifici; dipenderebbe invece da fattori, ancora poco conosciuti, connessi con la composizione proteica del plasma sanguigno. La pseudoagglutinazione aumenta in svariate condizioni patologiche e il suo aumento viene considerato uno dei fattori che favoriscono il processo della trombosi.