Questo sito contribuisce alla audience di

rinoscleròma

sm. (pl. -i) [sec. XIX; rino-+scleroma]. Forma di rinopatia granulomatosa a carattere endemico in alcune nazioni europee ed extraeuropee, ma in Italia presente solo nelle regioni meridionali e insulari. Inizia come rinopatia atrofica, con secrezione mucopurulenta, cui fa seguito un'infiltrazione sottomucosa, che può estendersi fino alla trachea e ai grossi bronchi; l'evoluzione è sclero-cicatriziale. La terapia è a base di streptomicina o altri antibiotici.

Media


Non sono presenti media correlati