Questo sito contribuisce alla audience di

sabbattari o sabbatari

(anche sabbatèi), sm. pl. [da sabato]. Eretici giudeo-cristiani del sec. I e cristiani giudaizzanti e anabattisti dei sec. XVI-XVII, che sostenevano l'osservanza del sabato come giorno festivo; adoravano inoltre solo Dio Padre e condannavano lo Stato fondato sul potere civile. I sabbattari si diffusero in Boemia, Ungheria e Irlanda.

Media


Non sono presenti media correlati