Questo sito contribuisce alla audience di

sediménto

sm. [sec. XIV; dal latino sedimentum, da sedēre, depositarsi].

1) Deposito lasciato sul fondo da una sostanza che era sospesa in un liquido. In particolare, in fisiologia, sedimento urinario, materiale non solubile, presente nell'urina, che si deposita spontaneamente o per centrifugazione in fondo a un recipiente; viene analizzato al microscopio dopo centrifugazione, durante l'analisi delle urine, per determinarne i componenti che possano mettere in rilievo stati patologici, in particolare delle vie urinarie. Fig., ciò che, depositandosi nel tempo, costituisce il sostrato di esperienze successive: un cristianesimo pregno di sedimenti pagani.

2) In geologia, materiale di varia origine e natura che si deposita nei processi di sedimentazione. Come sinonimo di sedimento è talvolta usato il termine deposito, più propriamente riferibile però alla forma d'accumulo o all'accumulo del sedimento stesso.

Media


Non sono presenti media correlati