Questo sito contribuisce alla audience di

sequènza (informatica)

sequenza di dati e istruzioni generalmente elaborati affinchè il computer sia in grado di eseguire una data funzione. In generale, i linguaggi di programmazione sono caratterizzati da una struttura sequenziale estremamente rigida, dettata da regole fisse che tengono conto del sistema di elaborazione del computer. A seconda del livello di astrazione permesso, si distinguono linguaggi di basso e alto livello. In un linguaggio di basso livello, le sequenze di istruzioni di un programma devono essere descritte in modo dettagliato, specificando ogni operazione che il sistema operativo deve compiere per eseguirle (si dicono a basso livello appunto perché consentono un basso livello di astrazione) mentre i linguaggi di alto livello, tra i quali i più noti e diffusi sono il BASIC, il FORTRAN e il Pascal, permettono di far eseguire al computer istruzioni più complesse.