Questo sito contribuisce alla audience di

serrabòzze

sm. inv. [sec. XIX; dall'impt. di serrare+bozza (marina)]. Nella costruzione navale, ciascuna delle due catenelle che assicurano l'ancora con ceppo alla relativa scarpa. Quella prodiera passa intorno alla cicala, quella poppiera presso le marre. Manovrando opportunamente l'affondatoio, si libera l'ancora dai serrabozze e si può così dar fondo.

Media


Non sono presenti media correlati