Questo sito contribuisce alla audience di

sesterterpène

sm. [sec. XX; dal latino sester(tíus), due volte e mezzo+terpene]. Composto chimico della classe dei terpeni, rappresentato dalla formula bruta C₂5H40. I sesterterpeni non sono stati rinvenuti in natura, ma sono presenti in organismi di insetti, piante e funghi microscopici soprattutto sesterterpenoidi, ossia alcoli, aldeidi, chetoni, acidi ecc. derivati dai sesterterpeni per introduzione nel loro scheletro di atomi di ossigeno che vanno a costituire i gruppi funzionali tipici di queste serie di composti. I venticinque atomi di carbonio dei sesterterpeni possono essere tra loro concatenati in modi diversi, anche se in ogni caso conformi alla regola isoprenica.

Media


Non sono presenti media correlati