Questo sito contribuisce alla audience di

shonkinìte

sf. [da Shonkin, nome indiano della Highwood Range, Montana]. Roccia intrusiva che si può considerare un tipo di sienitemelanocratica: è costituita da feldspati alcalini e nefelina con abbondanti minerali femici, tra cui l'olivina. Le shonkiniti, piuttosto rare, si trovano, oltre che nelle località-tipo americane, in giacitura filoniana entro corpi intrusivi nell'Odenwald (Germania) e a Swidiya (Bulgaria); in Italia, filoni di shonkinite si trovano nelle apofisi di masse monzonitiche presso Predazzo.

Media


Non sono presenti media correlati