Questo sito contribuisce alla audience di

sinecùra

sf. [sec. XIX; dal latino medievale sine cura, propr., senza cura (d'anime)].

1) Anticamente, beneficio ecclesiastico senza obbligo di uffizi sacri e di assistenza spirituale ai fedeli.

2) Per estensione, incarico, attività poco faticosa e di scarsa responsabilità.

Media


Non sono presenti media correlati