Questo sito contribuisce alla audience di

sopraspinóso

agg. [sopra-+(processo) spinoso]. In anatomia, di formazione posta sopra la superficie posteriore della scapola o sopra un processo spinoso (scapolare o vertebrale). Fossa sopraspinosa, parte scavata della superficie posteriore della scapola; legamento sopraspinoso, cordone fibroso che corre lungo tutto il rachide, strettamente aderente a ciascun processo spinoso vertebrale; muscolo sopraspinoso, muscolo triangolare che dalla scapola va all'estremità superiore dell'omero; la sua contrazione determina elevazione e rotazione laterale del braccio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti