Questo sito contribuisce alla audience di

spirochèta

sf. [sec. XIX; da spiro-+greco cháitē, chioma]. Genere (Spirochaeta) di Batteri della famiglia Spirochetacee, rappresentato da grandi cellule elicoidali lunghe fino a 0,5 mm, flessibili con un tipico filamento assiale; sono mobili e non presentano uncini terminali o striature trasversali. Comprende 5 specie, alcune patogene (come Spirochaeta bronchialis) ampiamente diffuse nelle acque di scarico e nei rifiuti organici. Spirochaeta pallida, lo stesso che Treponema pallidum.

Media


Non sono presenti media correlati