Questo sito contribuisce alla audience di

spondèo

sm. [sec. XVI; dal latino spondēus, dal greco spondêios, da sponde, libagione]. Piede della metrica greca e latina di ritmo discendente, formato da due sillabe lunghe (`_), così detto perché originariamente usato nei canti che accompagnavano le libagioni. È usato specialmente nell'esametro in sostituzione del dattilo in tutti i piedi tranne che nel 5º

anche il 5º piede è uno spondeo il verso si chiama spondaico; l'esametro in cui tutti i piedi sono spondei è molto raro e si chiama olospondaico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti