Questo sito contribuisce alla audience di

Èurito

(greco Éurytos), nome attribuito a tre diversi eroi della mitologia greca, ma che in realtà designa uno stesso personaggio: un essere precosmico o acosmico, antagonista dei sostenitori dell'ordine. Nel modo più esplicito impersona uno dei giganti in lotta contro gli dei che viene ucciso da Dioniso; implicitamente agisce come abilissimo arciere; osa sfidare il dio Apollo e viene da lui ucciso; in altra versione è padre di Iole, sposa di Eracle, che lo uccide. Il terzo Eurito è uno dei violenti e giganteschi gemelli, Attorione Molione, a volte intesi come un unico essere mostruoso, conosciuti soprattutto come antagonisti di Eracle. Porta il nome di Eurito anche un figlio di Ermete che figura tra gli Argonauti.