Questo sito contribuisce alla audience di

ìnfula

sf. [sec. XIV; dal latino infŭla].

1) Benda di lana bianca, o bianca e purpurea, che nell'antica Roma veniva cinta intorno al capo, con i lembi che ricadevano ai lati. Simbolo sacro dell'inviolabilità e della consacrazione agli dei, era riservata ai sacerdoti, alle vestali, ai supplici, alle vittime dei sacrifici, e ornava anche altari e colonne.

2) Ciascuna delle due strisce che pendono dalla mitra.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti