Questo sito contribuisce alla audience di

Šantić, Aleksa

poeta serbo (Mostar 1868-1924). Contribuì fortemente allo sviluppo della vita letteraria come direttore della rivista Zora e come uomo politico. Temperamento essenzialmente lirico, scrisse poesie di contenuto patriottico, sociale e amoroso, spesso ispirate al folclore e influenzate da Radičević, Zmaj e V. Ilić (Poesie, 1891, 1925). Di scarso rilievo i suoi drammi.