Questo sito contribuisce alla audience di

Alékan, Henri

operatore cinematografico francese (Parigi 1909-Auxerre 2001). Allievo di E. Schüfftan, eccelse fin dall'esordio fotografando nel 1946 la realtà documentaria di La bataille du rail (Operazione Apfelkern) e il mondo raffinato e favoloso di Cocteau per la La bella e la bestia. Il suo virtuosismo si confermò in seguito anche nel colore. Nel 1986 ha firmato la fotografia de Il cielo sopra Berlino di W. Wenders.

Media


Non sono presenti media correlati