Questo sito contribuisce alla audience di

Antu (religione)

(femminile di Anu), nel pantheon mesopotamico, nome di personalità divina chiaramente secondaria, artificiosamente derivata da quella di Anu, col quale è sempre nominata in coppia nei testi magici, nelle liste di divinità, ecc., senza avere culto autonomo. Paredra effettiva di Anu è del resto (almeno a Uruk) Inanna-Ishtar.

Media


Non sono presenti media correlati