Questo sito contribuisce alla audience di

Arrigóni, Giùlio

arcivescovo (Bergamo 1806-Lucca 1875). Entrato nell'ordine dei frati minori, si rivelò abile oratore. Nel 1844 fu nominato professore di teologia dogmatica nell'Università di Pisa e nel 1848 collaborò alla stesura di uno schema di statuto per la Toscana. Arcivescovo di Lucca dal 1849, spese le sue singolari energie per migliorare la disciplina e gli studi ecclesiastici, dimostrando nel contempo notevoli doti di governo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti