Questo sito contribuisce alla audience di

Arrupe, Pedro

preposito generale dei gesuiti (Bilbao 1907-Roma 1991). Fu ordinato sacerdote a Valkenburg (Olanda) nel 1936; esercitò il suo primo ministero nel Messico, fra i Portoricani di New York e in Giappone, dove sostenne importanti incarichi; alla morte di padre Janssens (1965), fu nominato Superiore Generale dell'ordine e rimase in carica fino al 1981. Nello spirito del Concilio, padre Arrupe volle aprire maggiormente la Compagnia di Gesù alle altre confessioni cristiane, recandosi anche a visitare il patriarca ortodosso di Mosca (1971). Opere: Este Japón increible (1959; Questo incredibile Giappone), La Iglesia de Hoy y del Futuro (1981; La chiesa di oggi e del futuro).

Media


Non sono presenti media correlati