Questo sito contribuisce alla audience di

Atrèo

(greco Atréus), mitico re di Micene. Padre di Atreo è l'eroe eponimo del Peloponneso, Pelope, le cui colpe sono all'origine dell'odio mortale tra i suoi figli, Atreo e Tieste. Atreo ha fatto uccidere i figli di Tieste e ne ha fatto imbandire le carni al padre inconsapevole. Viene ucciso da un figlio di Tieste sfuggito al massacro, Egisto, il quale prolunga la sua vendetta sul figlio di Atreo, Agamennone.