Questo sito contribuisce alla audience di

Auchincloss, Louis Stanton

narratore statunitense (Lawrence, New York, 1917). È autore di romanzi psicologici in cui è soprattutto ritratta e criticata la ricca borghesia di New York, dalla quale l'Auchincloss stesso proviene. Per questo motivo il nome di Auchincloss è stato da qualche critico accostato a quelli di Edith Warton e Henry James. Tra i suoi romanzi: The Indifferent Children (1947; Ragazzi indifferenti), pubblicato sotto lo pseudonimo di Andrew Lee, Sybil (1952), A Law for the Lion (1953; Una legge per il leone), Venus in Sparta (1958), Second Chance (1970), The Winthrop Covenant (1976; Il patto dei Winthrop), The Dark Lady (1977; La dama bruna), The Country Cousin (1978; Il cugino di campagna), The Cat and the King (1981), Exit Lady Masham (1983), Diary of a Yuppie (1986; Diario di uno yuppie), The Golden Calves (1988; I vitelli d'oro), The triumph of the Night (1990; Il trionfo della notte).