Questo sito contribuisce alla audience di

Bagnara, Francésco

scenografo italiano (Vicenza 1784-Venezia 1866). Dal 1820 lavorò per La Fenice di Venezia, continuando poi a curare allestimenti di opere liriche (Rossini, Bellini, Donizetti, Meyerbeer) per i maggiori teatri del Veneto. Eseguì più di mille scenari, di cui troviamo una documentazione nei quattordici album di schizzi (Venezia, Museo Correr), datati 1812-38, che vanno dall'esperienza neoclassica alle più mature soluzioni romantiche.

Media


Non sono presenti media correlati