Questo sito contribuisce alla audience di

Bagnasco, Àngelo

arcivescovo italiano (Pontevico, Brescia, 1943). Vissuto a Genova, si è laureato in filosofia nel 1979 all'Università statale. Ordinato sacerdote nel 1966, ha successivamente ricoperto diversi incarichi nella diocesi della città: docente di italiano nel Liceo classico del Seminario (1975-1984), assistente diocesano della FUCI - Federazione Universitari Cattolici Italiani (1980-1995), preside e docente dell'Istituto superiore di scienze religiose di Genova (1986-1994), docente di metafisica e ateismo contemporaneo alla Facoltà teologica dell'Italia settentrionale (1980-1998). Vescovo di Pesaro nel 1998, arcivescovo metropolita nel 2000 e arcivescovo ordinario militare per l'Italia nel 2003, nell'agosto 2006 viene nominato da papa Benedetto XVI arcivescovo di Genova. Già presidente della Conferenza episcopale ligure, nel marzo 2007 viene inoltre nominato dal pontefice presidente della CEI, in sostituzione del cardinale Ruini.

Media


Non sono presenti media correlati