Questo sito contribuisce alla audience di

Barrière, Jean de la-

asceta francese (Saint-Céré 1544-Roma 1600). Abate cistercense nel monastero di Feuillant, iniziò una riforma che portò alla nuova congregazione dei Foglianti, che fu approvata da papa Sisto V (1587) e confermata autonoma da papa Clemente VIII (1592). L'eccessivo rigore gli suscitò contro una campagna calunniosa, in seguito alla quale dovette riparare a Roma. Lo riabilitò il cardinale Bellarmino.

Media


Non sono presenti media correlati