Questo sito contribuisce alla audience di

Belafonte, Harry

cantante e attore afro-americano (New York 1927). Figlio di un marinaio della Giamaica, dove egli stesso ha vissuto 5 anni, raggiunse il successo negli anni Cinquanta, interpretando canzoni folk dell'isola, orientate in particolare verso il genere calypso. Celebri sono i successi come Mathilda e Banana Boat Song. Nel 1959 è stato il primo cantante a vendere un milione di copie di un long playing. Uomo fortemente impegnato nella lotta alla discriminazione razziale, ha prodotto il film Beat Street (1983), sulla cultura urbana giovanile nel ghetto newyorkese del South Bronx. Il suo impegno sociale lo ha dimostrato sostenendo, nel 1985, il progetto artistico USA for Africa. Negli anni Novanta sono state pubblicate una serie di raccolte dei suoi più importanti successi, oltre che album registrati durante alcune prestigiose performance dal vivo, come Live in Concert at the Carnegie Hall (1993). Come attore è comparso in Carmen Jones di O. Preminger (1954), in Kansas City, film di R. Altman (1996) e in Bobby (2007) di Emilio Estevez.

Media


Non sono presenti media correlati