Questo sito contribuisce alla audience di

Belaja

fiume (lunghezza 1430 km; bacino 142.000 km²) della Russia, nella Repubblica Autonoma dei Baschiri, affluente di sinistra del fiume Kama. Nasce dal monte Iremel (1582 m), negli Uralimeridionali, bagna Salavat, Išimbaj, Sterlitamak, Ufa e Birsk e sfocia nel fiume Kama presso Karakulino, al confine con la Repubblica Autonoma dei Tatari. Suoi principali affluenti sono i fiumi Nuguš, Inzer e Ufa (da destra) e Djama e Sjun (da sinistra). È navigabile da Ufa alla foce da aprile a novembre, quando le sue acque sono libere dai ghiacci.

Media


Non sono presenti media correlati