Questo sito contribuisce alla audience di

Belo, Carlos

vescovo salesiano (Bacau, Timor, 1948). Amministratore apostolico di Díli (Timor orientale), si è distinto per l'impegno non violento a favore della libertà del suo popolo, dopo che le truppe dell'Indonesia, nel 1975, avevano invaso la parte orientale dell'isola e deciso, nel 1976, la sua annessione, suscitando la reazione degli indipendentisti locali e le proteste dell'ONU. Nel 1996 Belo, insieme al connazionale José Ramos Horta, è stato insignito del Premio Nobel per la pace.

Media


Non sono presenti media correlati